Tra genere e cultura

Different forms of cultural expression, traditional and contemporary, help interpret social realities that are increasingly marked by globalisation, interdependency and diversity. We actually need a new skill set adequate for the 21st century – a cultural skill set

Gabriella Battaini-Dragoni, in Annamari Laaksonen, Making culture accessible – Access, participation and cultural provision in the context of cultural rights in Europe, Council of Europe Publishing 2010

Quando la cultura è uno strumento indispensabile per interpretare il mondo che ci circonda, e i suoi fenomeni sociali, politici ed economici. ULAB ne è un esempio: un laboratorio di idee “sui generis”, tre giorni di incontri, creatività, incursioni artistiche e attività per una visione contemporanea delle questioni di genere.
Myriam, insieme al gruppo [U] di cui fa parte, ha partecipato all’ideazione e alla realizzazione del progetto, che continuerà con nuove iniziative anche nel 2011. Un modo per far cultura, e politica nel senso più lato del termine, dal basso.
Per saperne di più: http://ulab2010.wordpress.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in In cantiere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...