Chi c’è nel cantiere?

Più di 10 anni fa, nel 2000, iniziavo a lavorare nella progettazione culturale per il territorio, mettendo insieme strategie e partecipazione, con attenzione ai metodi e all’innovazione nell’accompagnare i processi e le trasformazioni.

Sono un’esperta di progettazione strategica, partecipazione e co-design di processi e progetti per organizzazioni aziendali e comunità territoriali. Ho da sempre messo in contatto mondi diversi, favorendo la contaminazione tra innovazione sociale, sostenibilità economica e nuovi format, turismo e sviluppo locale, mondo dell’impresa, terzo settore e cultura.

Curare i processi per me significa ideare format coinvolgenti – moduli brevi e lunghi – con metodologie innovative per favorire la crescita di competenze di processo, di gestione e settoriali del target coinvolto. Ho sviluppato la mia professionalità lungo percorsi di valorizzazione dei patrimoni culturali, reti di comunità locali, progetti di accompagnamento all’innovazione strategica.

Ho collaborato (dal 2009 al 2015) con la Fondazione Cariplo nel progetto dei Distretti Culturali (budget 60 MIL €, 6 aree lombarde selezionate su 30, processo di costruzione di cluster economico culturali). Nel 2011 ho fondato ZUP The recipe for change, atelier di servizi per l’innovazione strategica e di partecipazione, di cui attualmente dirigo le attività e lo sviluppo.

Management, Governance, Marketing, Comunicazione, Partecipazione, Innovazione Sociale, Facilitazione, Rigenerazione Urbana e Territoriale.

Il vecchio sito è questo (prima o poi l’aggiorno, prometto): www.noemisatta.com

Per aggiornamenti più recenti Visualizza il mio profilo su LinkedIn Visualizza il profilo di Noemi Satta

 

Annunci